Contatti: Telefono +39.040824666  I  e-mail: asdtriestecalcio@virgilio.it

Sede: Via Laura e Silvano Petracco 8, 34148 Trieste - P.IVA 00653180323

Martedì 25 aprile torna per la quarta volta a Borgo San Sergio il torneo Mari & Mazzaroli Memorial Andrea Barca. Iscritte 8 squadre di Pulcini Misti e 6 di Giovanissimi provenienti da tutta la regione e dal vicino Veneto.

Passata solo una settimana dal grande evento pasquale, la macchina organizzativa biancorossa è di nuovo in campo al gran completo per un'altra prestigiosa manifestazione.

 

 NOTIZIE IN EVIDENZA

9/4/2017: I risultati del Weekend

8/2/2017: 6 biancorossi al TDR 2017

2/4/2017: I Pulcini 2006 vincono il Sei Bravo

18/4/2017:Conclusa la Trieste Milan Cup

 

Ferma la Promozione e gran parte del Settore Giovanile

Weekend con sosta di campionato per Promozione e gran parte del settore giovanile. Arrivano comunque grandi soddisfazioni per i nostri colori: Gabriele Lombardi segna il goal dell'1-0 nell'incontro fra Juniores del FVG e della Sicilia al Torneo delle Regioni in Trentino, poi pareggiato 1-1. Nella stessa competizione, è decisivo il rigore del 2-1 trasformato da Gabriele Perfetto nella vittoria dei Giovanissimi sui pari età siciliani.

I nostri Giovanissimi Provinciali concludono alla grande il loro campionato superando 2-0 i neo campioni del Kras con una grande prestazione. Pur fuori classifica, i ragazzi di Toni Luce finiscono con un insperato ma meritatissimo quinto posto.

Pareggiano con il San Luigi gli Esordienti a 9 di Cancian, bella vittoria a Basovizza con il Primorje per gli Esordienti 2005 di Masala. I lupetti terribili, gli Esordienti 2006 di Romanin, travolgono il San Giovanni. Vittoria per i Pulcini 2006 su un buon Domio, pareggio con il San Luigi per i Pulcini 2007, vittoria anche per i Primi Calci 2008. Ed ora, sotto con la II Trieste Milan Cup!

 

Nella foto, una fase del match fra Giovanissimi Provinciali del Trieste Calcio e del Kras. Foto tratta dalla pagina Facebook dell'NK Kras

Sei atleti del Trieste Calcio al Torneo delle Regioni in Trentino

 

Sono sei i giocatori del Trieste Calcio selezionati per partecipare al Torneo delle Regioni (una sorta di campionato italiano per rappresentative regionali) che si disputerà da lunedì prossimo in Trentino: Gabriele Lombardi e Lorenzo Venturini fra gli Juniores, Alioune Gueye, Fabio Malandrino, Gabriele Perfetto e Massimiliano Vhr fra i Giovanissimi. Il Friuli Venezia Giulia vanta una lunga e prestigiosa tradizione in questa competizione, anche in tempi recenti con i nostri ragazzi grandi protagonisti. In bocca al lupo, dunque, ai sei convocati, che portino i nostri colori #finoallafinale

 

I Pulcini Misti vincono la fase provinciale del "Sei Bravo... A Scuola Calcio" per la quarta volta negli ultimi sei anni

 

I Pulcini 2006 guidati da Gigio Romanin e Maurizio Dussi hanno vinto a San Giovanni la finale provinciale del torneo del Settore Giovanile e Scolastico della FIGC conosciuto da tutti come "Sei Bravo... A Scuola Calcio", sebbene da quest'anno abbia cambiato denominazione.

Cinque le squadre in lizza: oltre ai lupetti, il meglio del calcio giovanile cittadino si è dato battaglia per tutta la mattina negli incontri a rotazione confrontandosi nel calcio a 7, nel calcio a 5, nel gioco "a meta" e nel gioco "quattro porte". Oltre ai risultati sul campo, il punteggio è determinato da numerosi altri fattori, come le green card ottenute nei campionati, le bambine iscritte, il numero di tesserati, la qualifica degli istruttori, la qualità degli impianti, gli accordi con le istituzioni del territorio.

Competizioni molto serrate ed equilibrate, al termine delle quali la graduatoria finale ha premiato il Trieste Calcio con un vantaggio di solo mezzo punto sulla Triestina. A seguire, San Luigi, Sant'Andrea e Zaule.

Aver collezionato 4 primi posti e 2 secondi negli ultimi sei anni, gli stessi nei quali a coordinare la Scuola Calcio è stato Nicola Lombardi, non è di certo frutto del caso: la sua capacità di programmazione, di organizzazione e di intuito nello scegliere i tecnici più adatti e preparati per i rispettivi gruppi hanno fatto della nostra società una sorta di "cantera", una scuola di sport e di vita conosciuta, ammirata e (talvolta) invidiata in tutta la regione.

A metà maggio le finali regionali con le migliori di ogni provincia, più la delegazione carnica.

Grande successo per la II Trieste Milan Cup conclusa ieri a Borgo San Sergio

 

Dopo ben 54 partite disputate su 4 campi in tre mezze giornate durante il weekend pasquale, si è conclusa la kermesse giovanile di primavera.

I Pulcini del Trieste Calcio, falcidiati da un numero incredibile di infortuni, alla fine hanno schierato alcuni 2007 ed un 2008, accontentandosi del torneo di consolazione. Torneo vinto alla grande dal Koper su un pur combattivo Izola.

Grande prestazione degli Esordienti 2005, che dopo un percorso netto di 5 vittorie, fra le quali l'ultima, quella decisiva contro il Pordenone, giocata alla grande al cospetto degli emissari del Milan, fanno meritatamente loro il trofeo.

Anche i Giovanissimi vincono il loro torneo conquistando 4 vittorie ed un pareggio, compiendo il loro capolavoro, e probabilmente vincendo il torneo, con la vittoria su un ottimo Koper, che ha schierato alcune individualità veramente interessanti.

A parte il pomeriggio dell'inaugurazione, caratterizzata dalla pioggia battente, la manifestazione è stata gratificata da un caldo sole primaverile, che ha permesso alle centinaia di ospiti presenti di godersi un bel weekend di sport, amicizia e divertimento.

Appuntamento a Pasqua 2018.

PARLANO DI NOI: LA RASSEGNA STAMPA

IL PICCOLO - 3/4/2017

Il Trieste Calcio rulla una Juventina che si sveglia tardi

TRIESTE. Molto acume nel saper sfruttare alcune dinamiche da calci da fermo e tanto cuore nel saper difendere nella ripresa. Il Trieste Calcio abbatte in casa una altolocata del girone e mette in cassaforte altri punti di platino in chiave di salvezza matematica.

Una piccola impresa quella disegnata ieri dal clan del tecnico Saina, ben costruita nel primo tempo e gestita meglio nel secondo atto, con lo schieramento dei lupetti tra l'altro ridotto in nove uomini in seguito alle espulsioni di De Luca e Sucevic.

La Juventina si è vista solo a tratti, ha incassato un trittico di reti quasi in sequenza e nonostante la rete su rigore trovata nel primo tempo non ha dato mai l'impressione di poter riaprire la gara.

Eccellente quindi l'avvio del Trieste Calcio, propenso non solo a non dilapidare punti casalinghi ma a sper sfruttare al meglio gli schemi su calci piazzati. La riprova arriva già al minuto 9, quando su un calcio di punizione i blocchi ideati funzionano bene e permettono a Sucevic di insaccare in volo di testa.

 

 

Altro....

IL PICCOLO-6/4/2017

Oltre 250 ragazzi sui campi del Trieste Calcio con la Milan Cup

TRIESTE. Ultimi dettagli organizzativi da completare per la seconda edizione della Trieste Milan Cup, torneo internazionale giovanile organizzato dal Trieste Calcio e riservato alle categorie Giovanissimi under 15, Esordienti under 13 e Pulcini misti under 12, cui parteciperanno venti squadre di nove società, con più di 250 atleti in campo. Oltre al Trieste Calcio, padrone di casa, ci saranno i ragazzi della Triestina, dell'Ancona di Udine, del Pordenone, i trevigiani dell'Opitergina, i veneziani del Fiesso d'Artico, gli sloveni di Isola e Capodistria e i croati dell' Abbazia. Tutte le 54 partite in programma si disputeranno nell'arco delle tre giornate festive pasquali, sui campi del complesso sportivo di Borgo San Sergio: inizio nel primo pomeriggio di sabato 15 e conclusione, con le premiazioni, a fine mattinata del lunedì dell'Angelo. Anche questa seconda edizione si svolge nel segno dei colori del Milan, la cui partnership con la società di Niki De Bosichi è in corso di rinnovo per un ulteriore triennio: il torneo si richiama all'analoga competizione organizzata dal Milan nel suo centro sportivo di Vismara...

 

 

Altro....

IL PICCOLO-9/12/2016

Svaligiati gli spogliatoi del Trieste Calcio

 

Ladri in azione durante un allenamento. Spariti cellulari e portafogli degli atleti. Agli stranieri rubati i permessi di soggiorno

 

TRIESTE Si sono ritrovati, praticamente, solo con la tuta che avevano indossato per l’allenamento. Gli abiti e i giacconi, così come i portafogli e i telefonini erano invece spariti nel nulla. Vittime del furto, messo a segno mercoledì sera, i quindici giocatori del Trieste calcio, derubati all’interno dell’impianto gestito dalla società a Borgo San Sergio.

I calciatori, assieme al loro capitano Nikola Gajcanin, erano andati al campo di via Petracco per allenarsi in vista dei prossimi impegni di campionato. Come al solito, prima di iniziare il riscaldamento, avevano lasciato zaini, giacconi e gli altri effetti personali all’interno dello spogliatoio, chiudendo a chiave la porta. Un’accortezza che però non ha impedito al ladro - o forse, più probabilmente, ai ladri - di portare a termine il loro piano.

Nel giro di pochi minuti, infatti, gli autori del raid sono riusciti a forzare la porta e a far sparire tutti gli articoli di valore custoditi nello spogliatoio, ...

Altro...

 GLI AGGIORNAMENTI DAI NOSTRI CANALI SOCIAL

di triestecalcio

Instagram

 

 

 

 

 TORNA ALL'INIZIO

 

©2015

productions